sabato, gennaio 28, 2006

Roal Dahl

Per chi non ha conosciuto questo strepitoso scritto re da bambino, con libri come "la fabbrica di cioccolato" o "Matilda" o "Il GGG" o "Le streghe" etc. consiglio di leggere "Storie impreviste". L`autore, che io ho sempre amato da bambina e che ha aiutato me e chiara a stringere una forte amicizia che soppravvive anche ora, e` assai abile a discrivere esilaranti scene e situazioni lasciando di continuo il lettore cn il fiato sospeso aggiungendo una sostanziosa dose di ottimo English Humor. Il libro, che si divide in numerose piccole storie, ognuna con un finale del tutto imprevisto, ha un seguito: "Storie ancore piu impreviste", che a parte alalcuni brani, e` meno bello del volume precedente.
se dahl e` riuscito a unire me e chiara e tenerci amiche nonostante la sua lontanaza, cio` significa che e` davvero abile.

 

 

5 Comments:

At 29/1/06 00:35, Blogger Bianca said...

Roald Dahl, meraviglioso!
Era davvero un grande scrittore! ma non avevo mai sentito di queste "Storie impreviste"... me lo segno.
Di Dahl ho adorato però soprattutto i suoi lavori autobiografici, "Boy" e "Diario di volo" (spero di non sbagliare i titoli).

 
At 29/1/06 12:44, Blogger Francesca said...

ohh!!!bianca vedo ke abbiamo qualcosa in comune!!!! Io da piccola ho letto quasi tutti i libri di Roald Dahl...pensa che Matilda l'ho divorata in un giorno...a pensarci bene posso dire che sia uno dei miei scrittori preferiti!!!! Lo adoravo da piccola e sono sicura che se mi mettessi a leggere un suo libro ora mi piacerebbe ancora tantissimo!!!! Ha una fantasia strepitosa e riesce ad accattivare l' attenzione di un lettore dalla prima riga di na sua storia all'ultima insomma è fantastico!!!!!!!!!!

 
At 30/1/06 13:20, Blogger Giorgia said...

bellobellobello... adoro dahl!! il mio preferito è assolutamente il GGG.. ma sono tutti fantastici!!
tvb!!

 
At 16/2/06 12:10, Blogger ..chia.. said...

Bellissimo davvero geniale...tanto x citare. L ho finito oggi, la + bella rimane quella della donna che uccide il marito cn 1 cosciotto d agnello surgelato e poi lo fa mangiare ai poliziotti, ma anche le altre sn veramente stupende... ti prendono proprio. Sl 1 genio cm bianca poteva prestarmi 1 libro simile...

 
At 13/3/06 19:50, Blogger ceci said...

sul serio dahl era geniale!! pensavi di aver letto tutti i suoi libri, invece qst mi manca!! cmq se non lo aveta ancora letto vi consiglio "un gioco da ragazzi", è una raccolta di racconti (scusatemi la terribile ripetizione), in cui c'è tra l'altro il suo primissimo pezzo. io ce l'ho, se volete ve lo presto... baci baci

 

Posta un commento

<< Home