giovedì, dicembre 21, 2006

L'Iliade di Baricco

Il libro scritto da Alessandro Baricco è un riassunto del famoso poema di Omero,con qualche modifica.
Baricco,nelle prime pagine,spiega il motivo per cui ha scritto questo libro,cioè perchè voleva leggere l'Iliade in pubblico ad una manifestazione.
Naturalmente non era possibile leggere l'intero poema originale,poichè la pazienza delle persone non poteva sopportarlo,quindi ha dovuto scrivere una versione ridotta.
Baricco,però,non si è limitato a fare un riassunto,ma ha,come ho scritto prima,apportato alcune modifiche.
Ad esempio ha eliminato gli dei e i loro interventi,ha scritto l'intero libro in prima persona,come se fosse il protagonista del capitolo a raccontare i fatti che accadono,il libro è scritto in un linguaggio corrente,di facile comprensione e infine ha aggiunto lui stesso delle annotazioni aggiuntive per rendere la lettura più fluida e scorrevole.
Mi è piaciuto molto questo libro,perchè rende interessante e piacevole la lettura di un'opera famosa in tutto il mondo.
Detto questo,è un libro che consiglio a tutti.