domenica, dicembre 17, 2006

Sport-mania!

Oggi tornando dalla mia prima gara di karate ho avuto un'ideona! Perchè non parlare degli sport che pratichiamo? Non voglio obbligare nessuno a scrivere, ma sarebbe un modo per conoscerci soprattuto con chi NON "vive" ogni giorno condividendo la stessa classe. Inizio subito parlandovi, come avrete capito, del karate, soprattutto dal mio punto di vista. E' un'arte marziale (non l'avreste mai detto, eh?!?). Lo pratico da parecchi anni e penso che per me sia un'ottima alternativa agli sport di squadra dal momento che non sarei molto portato, per esempio, a saltare al canestro (i raga' della IV I avranno capito l'allusione...). L'altezza non è essenziale in questa disciplina e quando ci si allena occorre concentrazione: ciò non significa che durante la lezione non ci si scambi qualche risata. E' questo che mi piace molto del karate: eliminata la "facciata" di sport grezzo (che comunque crea un certo fascino) ci sono le mille sfaccettature che nessuno mai si aspetterebbe... Le tattiche, le interpretazioni dei movimenti e quindi l'espressività (potrei andare ancora avanti). Ok, sembra tanto che parli della danza, ma è proprio questo che volevo dire: "...ci sono cose che voi umani non potete neanche immaginare..." disse qualcuno in un film (togliete pure il voi umani: mi piaceva fare la citazione...). Spero di essere stato abbastanza chiaro, anche se quello che si prova dento non è sempre così facile da esprimere.
P.S.:avrete capito che non conviene farmi arrabbiare, altrimenti divento l'Incredibile Hulk o se preferite Super Sayan di 4° livello...scherzo! ;p

 

 

11 Comments:

At 17/12/06 21:55, Blogger SimonaViviani said...

*________*
No! Non ci posso credere! Un altro patito delle arti marziali. Ti apprezzo già solo per questo post.
Bene, sono una karateka anche io, e per me un'arte individuale come questa che ti forma sotto tutti gli aspetti è l'ideale, meglio di uno sport di squadra (ma questo è un mio parere personale, per cui non sommergetemi di risposte in cui fate gli eologi del lavoro di squadra, tanto non cambio idea).
Siccome hai parlato dell'altezza, sottolineo il fatto che l'essere piccole e minuti a volte è addirittura un vantaggio in questa disciplina (parla una di 1,70 m che ha messo a terra un trentenne parecchio più alto di lei). E' vero che può essere intesa come difesa personale, ma "Karate ni sente nashi", il Karate non è mezzo di offesa o danno.
Inoltre non so tu, ma io trovo che sia vero che il karate non si vive solo nel dojo: io mi esercito a casa, anche se ci sono delle ovvie limitazioni di spazio e la mancanza del tatami si fa sentire.
E poi adoro il kimono: sarò pazza, ma ogni volta che lo metto mi sento a mio agio e penso di poter distruggere chiunque.
Vabbè, vado a studiare inglese, prima che qualcuno chiami la neuro.

Sensei rei!
Oss!

 
At 19/12/06 16:43, Blogger Bianca said...

il mio sport preferito è dormire =)

 
At 19/12/06 17:33, Blogger SimonaViviani said...

Non avevamo dubbi.

XD

 
At 20/12/06 12:58, Blogger fabri said...

Ciao Mato! volevo solamente dirti che il karate mi sembra uno sport molto intenso e che ti fa sfogare. Volevo kiederti ma il karate si usa cm auto-difesa?


p.s Sn 1 raga delle 4°I e secondo me gli sport di squadra sn magnifici!

 
At 20/12/06 15:59, Blogger SimonaViviani said...

Si, il karate non è per attaccare, ma per difendersi.

 
At 20/12/06 17:01, Blogger miki169 said...

Il mio sport preferito è il calcio. Nessun altro sport riesce a darmi quelle emozioni che il calcio mi da.E come dico io il calcio è il calcio, gli altri sono solo sport...


by miki169

 
At 20/12/06 18:00, Blogger fra'06 said...

volevo solo esprimere dissenso verso un affermazione, che concettualmente diceva: il basket non posso,sono troppo basso.
non è vero:il basket è uno sport per tutti in quanto è un gioco di squadra.
Mi spiego: in una squadra tutti fanno qualcosa,ognuno è più bravo di un altro in determinati campi;per quello robusto,quello alto,quello veloce,anche quello basso.
Nel basket non si tratta solo di essere abbastanza alti da poter arrivare al canestro:vi sono altri fattori,quali laq difesa,il passaggio (Mooolto importante) e solo infine il canestro.se quello basso non pensa di poterlo fare,si esrcita bene in altri punti importanti, i fondamentali.
anche poi nel tiro vi è oltre l'altezza:vi è il salto, vi è il movimento del braccio...io per esempio,sono di media altezza,e ne metto uno su 5...
___________________
FRa FoR FReedom

 
At 21/12/06 16:07, Blogger giulia92 said...

A miki: ma come osi?? Il calcio e' uno sport insulso, sempre che possa chiamarsi sport! Ormai in Italia e' diventata un'ossessione, sono rimasti pochissimi quelli a cui piace per passione....e da come hai scritto, tu non sei certo tra questi!

 
At 21/12/06 18:12, Blogger miki169 said...

ah ah ah ah!Per favore fermatela altrimenti quami spancio dalle risate!ah ah ah ah ah ah!Ma non hai letto cio che ho scritto?Cito ora le testuali parole"Nessun altro sport riesce a darmi queste emozioni".Secondo te cos'è questo?disprezzo per il calcio?odio per il calcio?

 
At 28/12/06 12:06, Blogger fra'06 said...

ehi,tra poco scatta la rissa!
devo dire che apprezzo molto il basket e, se non costasse uno sproposito,vorrei fare golf e lo snowboard.

 
At 28/12/06 18:56, Blogger miki169 said...

è vero anche il golf mi affascina molto...

 

Posta un commento

<< Home