martedì, gennaio 23, 2007

L'olocausto degli ebrei

Il prossimo 27 Gennaio sarà il giorno della memoria per l'olocausto degli ebrei durante la seconda guerra mondiale.Questo è stato un fatto che ha sconvolto il mondo e messo in cattiva luce la Germania di quel periodo.Hitler,con l'auito della Gestapo e della SS (considrate da tutti le milizie segrete che Hitler utilizzava per catturare e deportare gli ebrei),fece deportare nei campi di concentramento circa 6 milioni di ebrei.In questi campi gli ebrei erano costretti a lavorare per i capi nazisti,venivano poi rinchiusi in dormitoi angusti senza l'ombra di cibo per giorni.Hitler dava l'ordine di rinchiudere nelle camere a gas i deportati dopo averli sfruttati per circa un anno.I deportati non avevano dei nomi ma erano numerati,e secondo il mio punto di vista questi non perdevano solo vita ma prima di questa perdevano l'anima.In questi campi di concentramento venivano portati non solo ebrei ma anche omosessuali,oppositori politici,persone portatrici di handicap,russi,polacchi,slavi e testimoni di Geova.Il genocidio degli ebrei, o Shoah, assume nel contesto della storia del Novecento un significato del tutto particolare per la pianificazione sistematica dello sterminio, per le crudeli forme di persecuzione, segregazione, deportazione e annientamento.Prima ancora che, il partito nazista, decise di avviare la cosiddetta "soluzione Finale", già molti ebrei erano morti a causa delle misure discriminatorie adottate contro di loro durante i primi anni del Terzo Reich. Secondi i nazisti ebreo era: chiunque, con tre o due nonni ebrei, appartenesse alla Comunità Ebraica dal 15 Settembre 1935, o vi si fosse iscritto successivamente; chiunque fosse sposato con un ebreo o un'ebrea al 15 settembre 1935 o successivamente a questa data; chiunque discendesse da un matrimonio o da una relazione extraconiugale con un ebreo dal o dopo il 15 settembre 1935.Coloro che avevano una parte di sangue ebreo, classificati come Mischlinge (ibridi) venivano ufficialmente esclusi dal Partito Nazista e da tutte le organizzazioni del Partito (per esempio SA, SS, ecc.).
Durante questo periodo i prigionieri furono torturati, usati come cavie da laboratorio,uccisi singolarmente o in massa.
Durante questo periodo i prigionieri furono torturati, usati come cavie da laboratorio,uccisi singolarmente o in massa
Durante questo periodo i prigionieri furono torturati, usati come cavie da laboratorio,uccisi singolarmente o in massa.