mercoledì, gennaio 17, 2007

Razzismo


Ieri con il gruppo della parrocchia abbiamo discusso a proposito del razzismo.Dopo aver visto un film su questo tema, abbiamo esposto le nostre opinioni.Secondo me il razzismo è un'assurdità.Le razze esistono,ma non esistono razze superiori e inferiori.Credo che il razzismo nasca prima di tutto dalla paura di ciò che è diverso da noi:un'altra cultura,lingua,usi e costumi.Invece di vedere le diversità come un fatto positivo,un modo per conoscere nuove persone e cose e imparare a rapportarsi con loro,ci chiudiamo in un guscio d'odio.Ritengo sia normale provare paura per qualcosa che non si cnosce,ma tale paura non ci deve permettere di non comprendere e di impedirci di amare.Nel film,American History X,è molto significativo e commovente il momento in cui il protagonista Derek,naziskin finito in galera per omicidio,gioca con un gruppo di neri.Tutta la storia è una lunga redenzione del ragazzo dalla spirale di violenza in cui è finito.Da questo film ho imparato molto,soprattutto con la discussione avvenuta all'interno del gruppo,in particolare che non solo il razzismo è una forma di intolleranza ma che ce ne sono molte altre che ci colpiscono ancor più da vicino,anche solo il non riuscire a sopportare una persona con cui viviamo tutti i giorni.Per rendere migliore la vita di tutti, però,è importante riuscire a capirci e tollerarci nonostante le paure e le differenze che ci sono tra noi.