venerdì, gennaio 12, 2007

Una morte inspiegabile!

Salve a tutti!!!!SCUSATEMI PER LA LUNGA MANCANZA!Oggi non parlerò di rap o film di qualsiasi genere,ma di un fatto non molto recente che però ha sconvolto tutto il mondo del calcio e dello sport.Mi riferisco alla morte (a mio parere avvenuta in un modo assurdo) dei due ragazzi delle giovanili delle Juventus.Il fatto è avvenuto nel centro d'allenamento di Vinovo.I due ragazzi (Alessandro Ferramosca e Riccardo Neri) erano stati incaricati dal mister di riportare i palloni nel capanno o magazzino dove sono depositati tutti i palloni.Mentre rimettevano i palloni al loro posto,alcuni cadono nel laghetto artificiale che si trova di fianco al magazzino.Uno dei due ragazzi cerca di recuperarli e cade nel laghetto.L'altro ragazzo si accorge del fatto e si tuffa per salvare il suo compagno di squadra.I due però sono appesantiti dalle tute bagnate e cercano di aggrpparsi a bordi,che purtroppo sono coperti dalla plastica.I dirigenti si accorgono della loro mancanza solo dopo un'ora (una cosa inaccettabile perchè dopo mezz'ora,secondo me,dovevano andarli a cercare) e trovano i due ragazzi in acqua.I ragazzi moriranno congelati e non per annegamento,come si era pensato in precedenza.Non mi sembra un modo di morire.I due erano ragazzi molto talentuosi che non si meritavano una morte prematura e,come già detto in precedenza,STUPIDA.Cosa ne pensate?Essendo un calciatore è stato un colpo ancora più duro da sorbire.rispondetemi in tanti.

 

 

6 Comments:

At 12/1/07 19:14, Blogger Bianca said...

D'accordo che è stato un evento davvero brutto, morti così giovani, eccetera... però mi sembra che i media ci abbiano asfissiato con questa storia. Sarà perchè erano della juve?! mah!

 
At 12/1/07 19:24, Blogger fra'06 said...

Sono daccordo con entrambi, in realtà.
Una morte orribile, e facendo attività sportiva, trovo inspiegabile il perchè un allenatore, dopo mezz'ora, non vada a cercare due persone che mancano all'appello, specie minorenni.E per quel che ho capito io, era perchè erano sudati, e il freddo del laghetto gli ha dato uno sbalzo termico.
D'altra parte, è stato un incidente, come morire sotto un auto, perchè (correggimi se sbaglio) nessuno nè ha avuto la responsabilità.Il punto come si diceva prima è che sono morti con addosso la maglia giusta. è devo che è triste sapere che se io morissi con la maglia del TamTam durante un allenamento accuserebbero subito il mio allenatore, e non nè parlerebbero altro che hai tg regionali.
______________________
FRa FoR FReedom

 
At 16/1/07 13:36, Blogger martina said...

ho appena letto il tuo post e devo dire che hai perfettamente ragione...quella è stata una morte assurda soprattutto per due ragazzi giovani che meritavano di vivere ancora...e anche se i due giovani non dovevano buttarsi nel laghetto lo stesso i responsabili avrebberodovuto cercarli...

 
At 19/1/07 19:38, Blogger NymphetamineGirl said...

cheddire? credo abbia un po' ragione bianca.. cioè, fosse successa questa cosa a due "talentusi ragazzi" del "beppe viola"(senza offesa per il beppe viola), tanto rumore al tg? comunque credo che tu abbia ragione, se i coach fossero stati più attenti, ed avrebbero dovuto, i due ragazzi potevano salvarsi...
...già...

 
At 23/1/07 10:46, Blogger silly91 said...

Io non penso che si siano fissati solo perchè erano della juve! Penso che sarebbe successa la stessa cosa anche se avessero fatto parte di un'altra squadra! Io posso dire di essere stata coinvolta, anche se non in prima persona, in questa situazione infatti il mio più carissimo amico conosceva molto bene i due ragazzi, giocavano a calcio insieme e con Alessandro erano migliori amici! Ho visto il mio amico stare male per molti giorni e non è stato facile per lui, non deve essere per niente bello quando un tuo amico molto caro muore così giovane. Quindi penso che i media abbiano dato la giusta importanza a queste cose. Pensate se un giorno tornate a scuola oppure uscendo e insieme a voi non c'è più un vostro amico/a! Vi posso assicurare che non è per niente bello, infatti non avevo mai visto questo mio amico stare così male.

 
At 25/1/07 20:38, Blogger fra'06 said...

è vero, molte gente è stata male ed è stata una brutta cosa, però molte vicende terminano in tagedia (ragazzi caduti dal motorino, ragazzi investiti, stupri), però non ci toccano personalmente e ci sembrano un fatto lontano; questo, vuoi per i media, vuoi perchè erano due ragazzi conosciuti, ha colpito delle persone più vicine, e allora ci sembra giusto che passino la notizia al telegiornale a tutte le ore. Ma le madri del ragazzo caduto dal motorino, la fidanzata del morto investito, che hanno subito anche loro dei drammi, non vogliono a loro volta che la notizia che gli ha toccati sia più diffusa? sò che è un discorso molto crudele, ma credo che questo, purtroppo, è stato un dramma come molti altri.

 

Posta un commento

<< Home