venerdì, febbraio 16, 2007

Il gene X e i mutanti

Nel ormai vasto universo delle storie Marvel vi sono tre gruppi fondamentali, Fantastici Quattro, Vendicatori e X men.Vorrei parlare di questi ultimi in quanto sono usciti recentemente tre film, che semplificano notevolmente la storia rendendola più facilmtente accessibile a tutti.Questo lo dico perchè chiunque apra una testata qualsiasi degli Xmen è improbabile che ne compri altri, data l'intreccio confusissimo delle storie.Chi sono gli X men?Gli X men sono mutanti, ovvero esseri umani nati con un gene in più, chiamato gene X. Questo si sviluppa nell'adolescenza e rende chi lo porta "non umano"; può quindi donare la capacità di leggere nel pensiero, come può dare soltanto un aspetto terribile o doni spaventosi. I mutanti sono nell'universo Marvel ciò su cui si riversa il razzismo, in quanto i comuni esseri umani, spaventati da questi, gli vedono come una minaccia. Il gruppo degli Xmen nasce quando un telepate, Charles Xavier, crea una scuola per "giovani dotati", ovvero per i mutanti che devono scoprire i loro poteri e imparare ad usarli.Gli insegnati di questa scuola, ovvero i primi allievi di Xavier, sono gli uomini x, e hanno il compito di aiutare gli uomini e i mutanti a cooperare e costruire un futuro insieme.
Fra i mutanti come fra le persone comuni vi sono dei fanatici che non contribuiscono all'unione delle due società; quindi da una parte vi sono dei politici che, terrorizzati dalle infite capacità di questi esseri, richiedono la registrazione dei mutanti, quindi vogliono che pubblicamente chi possiede il gene x si riveli,dall' altra vi è Eric Magnus, o Magneto, che intende creare un mondo dove vi siano solo mutanti eliminando la specie umana.Magneto è un sopravvissuto dei campi di sterminio, ed è convinto che l'essere umano dopo ciò che ha fatto non sia più degno di controllare il pianeta in quanto inferiore.
Nel mezzo vi sono gli Xmen, che, dopo aver salvato due mutanti(wolwerine, uomo dal passato oscuro in quanto governi vari si sono accaniti su di lui per farlo diventare un'arma umana e Rogue, giovane ragazza col tremendo potere di non poter toccar nessuno senza così ucciderlo) intuiscono che Magneto intende fare un attentato terroristico, e per fare ciò ha però bisogno del primo dei due mutanti; decidono quindi di proteggerlo facendolo entrare nel gruppo e di dare la caccia a Magneto e la confraternita dei mutanti (l'associazione a cui fa capo Eric Magnus).
Cosa avrà in mente Magnus e cosa effettivamente rischia il genere umano lo si scoprirà solo andanso avanti nel film.
Seppure molto semplificati, i film rendono ottimamente l'atmosfera del fumetto, con discussioni fra i personaggi(anche se poco soventi) sulla morale e sul razzismo.Per chi sia interessato ai fumetti consiglio nuovamente MARVEL di alex Ross, che fà capire cosa provino i comuni esseri umani nei confronti dell' "homo superior".
______________________________________
FRa FoR FReedom

 

 

5 Comments:

At 16/2/07 20:47, Blogger yj855458 said...

hello! A Good News,google introduce a very user-friendly browser,Free download Quickly,Please visit my blog thank you

 
At 16/2/07 22:25, Blogger fra'06 said...

Riguardo a quanto scritto qui sopra, professoressa,la lezione spam e affini le è stata negata, giusto?
_________________________
FRa FoR FReedom

 
At 17/2/07 20:35, Blogger fmx's_12 said...

Bel Post... Apparenemente impeccabile e preciso in un argomento su cui 6 a dir poco ferrato...

Se poi t va scrivi qualcosa del tuo interesse preferito anke da me...

 
At 8/3/07 14:04, Blogger mato92 said...

Bel post! Non sarò molto ferrato in questo argomento ma mi interessa molto e quando ne ho la possibilità provo ad approfondire. Ho anche letto "Marvel" di Alex Rose, e ho trovato il suo disegno stupend, che rasenta la fotografia. A parte questo penso che la storia sia molto bella e originale: non è il solito fumetto di eroi; il giornalista protagonista cerca in tutti i modi di conoscere la verità su queste marvels (meraviglie), ne è affascinato, ma la maggioranza delle persone ne è terrorizzata... I supereroi sono solo personaggi secondari, ma ciò aiuta a comprenderli nella loro integrità.

 
At 14/3/07 19:26, Blogger fra'06 said...

grazie per il commento, matteo...solo che hai sbagliato un pò argomento.Purtroppo non ho ancora postato qualcosa su Marvel di Alex RoSS, ma sono decisamente daccordo su quanto da te scritto.
__________________________
FRa FoR FReedom

 

Posta un commento

<< Home