mercoledì, febbraio 07, 2007

MAUS,racconto di un sopravvissuto

Maus è stato scritto da Art Spiegelman pochi anni dopo il suicidio di sua madre,racconta la storia del padre,Vladeck Spiegelman,un sopravvissuto all'olocausto degli ebrei.
Questa storia è un fumetto,quindi è molto piacevole da leggere e descrive bene la situazione di quegli anni e la vita che conducevano gli ebrei.
Vladeck Spiegelman era un ebreo polacco che,prima della Seconda Guerra Mondiale,sposò Anja Zylberberg,ed ebbero un figlio,Richieu.
Prima delle persecuzioni,iniziate dal '38,si arricchì con una fabbrica tessile,ma poi i nazisti la sequestrarono e lui dovette lavorare per loro in un campo di prigionieri ebrei e polacchi e,dopo poco tempo lo portarono insieme alla sua famiglia in un campo di concentramento e viene raccontato cosa accadeva nei campi.
Dopo Vladeck e Anja riuscirono a fuggire alla fine della guerra e iniziarono una nuova vita anche se tutti i familiari,compreso loro figlio Richieu,erano morti,e dopo qualche anno nacque il loro secondo figlio,Art Spiegelman,l'autore di questo libro.

 

 

1 Comments:

At 8/2/07 12:47, Blogger jjb998 said...

This is very nice blog. do you konw Mozilla Firefox web browser?I really loved it,I hope you may want to download and try. thank you.

 

Posta un commento

<< Home